Barberino Val d’Elsa - Chianti

RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

 

Hotel in Florence
Hotel in Florence

Hotel a Firenze

 

B&B a Firenze

 

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili per visitare la Chianti

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti


Barberino Val d’Elsa - Chianti

 

Barberino Val d'Elsa

Barberino appare come uno degli avamposti occidentali del territorio chiantigiano e la sua storia ha molto a che fare l’animosità della Firenze città Stato. Esattamente sulla romana Via Cassia, Barberino Val d’Elsa venne costruita intorno al XIV secolo servendosi del materiale edilizio derivato dalla distruzione di Semifonte (avvenuta nel 1202), una cittadina che ebbe la malaugurata idea di contrapporsi a Firenze con troppo impeto.
Barberino Val d’Elsa ha la struttura tipica dei borghi trecenteschi. Intorno alla via principale si allunga in forma ellittica il paese, dotato di chiese e cappelle (la parrocchia di San Bartolomeo è un neogotico posteriore), Spitale per i pellegrino (oggi la biblioteca) e di locande. Tutto questo è ancora oggi intatto, assieme alle case torri (seppur non svettanti come quelle che hanno reso celebre la vicina San Gimignano) e il Palazzo del Pretorio.
Una curiosità: tra Barberino e Poggibonsi, si trova la località La Sosta del Papa, dove, secondo tradizione, soggiornò Pio VII, che, colto da un impellente necessità fisiologica, dovette chiedere ospitalità in una vicina colonica. I proprietari della casa posero qui una lapide a futura memoria, i locali rinoiminarono il posto “la pisciata del Papa”.
Barberino Val d’Elsa, con Sant’Appiano e Semifonte, ha meritato la Bandiera Arancione del TCI

Vicino a Barberino Val d'Elsa:

Semifonte
Sant’Appiano